A.P.E.

L'attestato di Prestazione Energetica che permette di descrivere le caratteristiche energetiche di un edificio o un appartamento ed è utile per informare gli interessati riguardo al consumo energetico ed il valore di edifici che possono considerarsi ad alto risparmio energetico.

Pratiche
catastali

Per catasto s'intende l'inventario generale di tutti i beni immobili sul territorio di uno Stato, redatto al fine di accertare le proprietà ed altri diritti ad essi inerenti, tenerne in evidenza le mutazioni e determinare una giusta base per l'applicazione dell'imposta.

Pratiche
edilizie

L'insieme delle procedure e dei documenti necessari per apportare delle variazioni ad un immobile. Ogni variazione va infatti comunicata all'amministrazione competente attraverso la modulistica e le modalità previste.

R.I.R.U.C.

La Relazione tecnica integrata urbanistico-edilizia e catastale che attesta la conformità tra Stato di fatto dell'immobile, dati catastali e planimetria depositata in catasto, gli estremi dei titoli abitativi o atti equipollenti, di cui fornirà gli estremi, con varianti, fine lavori e certificato di abitabilità/agibilità inerenti la costruzione dell'immobile.